TESLA AUMENTA I PREZZI DI MODEL 3, LA COLPA è DEI DAZI?

Tesla ha recentemente aggiornato i prezzi della Model 3 in Europa, con un aumento di 1.500 euro su tutte e tre le versioni della berlina elettrica, inclusa quella destinata al mercato italiano. Questo movimento potrebbe essere attribuito alla strategia di marketing dinamico di Tesla, che spesso adatta i suoi listini in risposta a variabili di mercato, tuttavia è possibile che questo cambio sia influenzato dall'annuncio della Commissione Europea riguardante i potenziali dazi sulle auto elettriche importate dalla Cina.

Tesla aveva precedentemente avvertito di possibili aumenti dei prezzi se queste tariffe fossero entrate in vigore, anche se al momento non ci sono comunicazioni ufficiali in merito.

Quanto costa adesso Tesla Model 3 in Italia? I precedenti prezzi erano i seguenti:

  • Tesla Model 3 RWD: 40.490 euro
  • Tesla Model 3 Long Range: 47.990 euro
  • Tesla Model Performance: 55.990 euro

Il nuovo listino prevede invece:

  • Tesla Model 3 RWD: 41.990 euro
  • Tesla Model 3 Long Range: 49.490 euro
  • Tesla Model Performance: 57.490 euro

Nonostante l'aumento generale dei prezzi, la versione base RWD rimane ancora competitiva, potenzialmente qualificabile per gli incentivi statali nel caso il governo decidesse di rinnovare i fondi per le auto elettriche.

Parallelamente, Tesla ha anche modificato le condizioni per i clienti che optano per leasing o finanziamenti con maxirata, riducendo i tassi di interesse al 3,99% TAN e al 4,09% TAEG. Questo potrebbe rendere l'acquisto della Model 3 più accessibile per alcuni consumatori, nonostante l'aggiustamento dei prezzi di listino.

In collaborazione con Tom's Hardware

2024-07-10T13:16:04Z dg43tfdfdgfd