HAAS E TOYOTA UNISCONO LE FORZE? ECCO COSA STA SUCCEDENDO

Di tanto in tanto, la notizia riprende a circolare: "Toyota ha intenzione di tornare in Formula 1". Mentre il team Toyota del World Endurance Championship si prepara a correre in Brasile questo fine settimana, le voci sono tornate. Infatti, secondo quanto riportato dai media, Toyota ha avuto dei colloqui per fare squadra con Haas F1 e partecipare insieme alla Formula 1 a partire dal 2026. Ma cosa sta succedendo davvero?

Sebbene Toyota sia un produttore giapponese, le sue attività agonistiche hanno sede principalmente a Colonia, in Germania. È qui che si trova la fabbrica da decenni, che in passato è stata anche la base del defunto team di Formula 1 di Toyota. Fino all'anno scorso, la McLaren utilizzava la galleria del vento della Toyota, ma la cosa è terminata da quando gli inglesi hanno aperto una moderna galleria del vento a Woking.

Tuttavia, Andretti Global, ad esempio, si trova regolarmente a Colonia. Gli americani non sono (ancora) ammessi alla Formula 1, ma stanno comunque costruendo la loro auto di F1. In questo modo raccolgono soprattutto conoscenze che potranno essere utilizzate quando Andretti otterrà l'accesso alla griglia di F1. A Colonia, Andretti utilizza parte delle strutture di Toyota.

Accordo imminente tra Haas e Toyota?

Anche il team Haas F1 è interessato a utilizzare le strutture del produttore giapponese. Ci sono stati dei colloqui (esplorativi) a questo proposito tra Toyota e Haas F1. Questo non significa che Toyota stessa parteciperà alla progettazione e alla costruzione delle vetture del team Haas F1. Tuttavia, permettere agli americani di utilizzare le strutture sarebbe una nuova forma di raccolta di entrate, visto che è proprio da lì che Toyota trae in parte il suo sostentamento.

Qualche settimana fa, GPblog ha parlato con Rob Leupen, amministratore delegato di Toyota Racing, di un possibile ritorno del marchio giapponese in Formula 1. L'olandese ha commentato: "Cosa ha portato la Formula 1 a Toyota all'epoca, a parte una bella fabbrica? Sono stati spesi molti soldi per far conoscere meglio il nome di Toyota. Credo che nel WEC potremo mostrare meglio cosa fa Toyota e cosa rappresenta il marchio".

2024-07-10T09:42:00Z dg43tfdfdgfd